Erwin Hymer Museum: un’emozionante viaggio nella storia del turismo itinerante


 

Situato a Bad Waldsee in Germania, nella terra nativa dello storico marchio tedesco Hymer, l’Erwin Hymer Museum è il primo museo europeo interamente dedicato alla storia e allo sviluppo del turismo itinerante. Questa fantastica raccolta porta il nome di Erwin Hymer, fondatore dell’omonima casa costruttrice, che è riuscito a realizzare questo suo grande sogno in prima persona.

All’interno di questo particolare edificio, le cui grandi vetrate ricordano le finestre delle caravan, si sviluppa su due piani un’esposizione permanente di 6.000mq dove sono raccolti più di 80 veicoli storici: un vero e proprio viaggio nel tempo dalle primissime caravan trainate da auto d’epoca ai più moderni motorcaravan, inseriti nei relativi contesti storico-culturali e affiancati dalle storie dei pionieri e dello sviluppo tecnico del prodotto. Un viaggio emozionante per vivere in piena libertà l’evoluzione dell’abitar viaggiando lungo un nastro d’asfalto che collega 8 “strade” principali contraddistinte da vivaci colori e disposte in ordine cronologico: Alpen Route, Italien Route, Indien Route, Ostsee Route, Marokko Route, Nordamerika Route, Skandinavien Route e Atlantik Route. Da non sottovalutare il valore dei veicoli esposti, unici e preziosi per la loro rarità, molti dei quali sono addirittura visitabili. L’Erwin Hymer Museum rappresenta, a mio parere, un’opportunità unica per scoprire le origini di un settore che ha da sempre affascinato, e spero sempre lo farà, numerose generazioni.

Se dopo aver vissuto in prima persona questo emozionante percorso avete voglia di un po’ di modernità, consiglio anche una visitina al vicino Hymer Zentrum: un ampissimo showroom dove è possibile ammirare liberamente buona parte dell’attuale produzione di camper e caravan della casa Hymer e fare shopping nel grande market accessori marchiati Movera.

Che dire…questo piccolo angolo di Germania rappresenta per me il Paese dei Balocchi!!! Che siate di passaggio da quelle parti o che organizziate una vacanza in questa bella regione, dedicare qualche ora alla visita di queste realtà vale proprio la pena!


 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

2 pensieri riguardo “Erwin Hymer Museum: un’emozionante viaggio nella storia del turismo itinerante

  1. Io ti leggo sempre ma poi mi dimentico di commentare!
    Sembra un posto fantastico! C’è da dire che per gli appassionati, questo genere di musei sono il top! Io finora sono stata solo al museo Porsche, ma mi piacerebbe fare un salto anche a Stoccarda a quello della Mercedes dove pare ci siano anche un sacco di attività niente male! O magari anche in quello BMW, ne ho sentito parlar bene!;);)

    1. Grazie mille! 🙂 Questa tipologia di musei la trovo davvero affascinante anch’io, e sono in linea con le mie più grandi passioni: i camper e le auto d’epoca! Ho visitato quello della Porsche e ti consiglio vivamente quello della BMW (visto orami due volte) a Monaco. Quello della Mercedes a Stoccarda non ho ancora avuto modo di vederlo, ma ne ho sentito parlare molto bene da amici che ci sono stati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *